Ivano Ferrari

Standard
Per tutto dicembre ho insistito con la poesia novecentesca… e allora tanto vale chiuderlo così, questo mese! E quindi ricopio una lirica senza titolo di Ivano Ferrari, dalla sua raccolta LA FRANCA SOSTANZA DEL DEGRADO. Perché sto vivendo una situazione che non capisco, e che crollerà quando l’avrò capita.
 
Questo cambiare bocche
di amore in peggio
con storie di parole
e mischie in gola.
 
Buon anno a voi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...