Riflessione post-prandiale

Standard

Leggo – rimanendone folgorata, digestione pasquale permettendo – a conclusione del pezzo di Ascanio Celestini pubblicato su “Viaggi di Repubblica” del 13 marzo 2008:

Un famoso matto che stava sulle scale dell’Università mi ha detto un giorno: “Sai chi ha inventato il tempo? La donna che ha messo insieme causa ed effetto comprendendo il nesso tra l’atto sessuale ed il parto”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...