Non capisco, ma mi adeguo

Standard

E’ già la seconda volta in quest’anno solare (e non si contano negli anni precedenti) che io stessa costituisco un’occasione, quell’occasione per cambiare che una tal persona aspettava da tanto. Quell’occasione per cambiare gli atteggiamenti, e dunque la vita, che quella stessa persona, alla fine dei conti, non ha il coraggio di cogliere.

Diciamo pure che mi sono un attimo rotta le palle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...