Fear & Love

Standard
Rincasata ieri sera con gli occhi fuori dalla testa dopo una giornata, sì, lunga, ma tuttosommato tollerabile, sono stata accolta dal ricordo di questa canzone dei Morcheeba (in Big Calm, 1997). Mi sono scoperta a soppesarne le parole, che non mi erano mai sembrate particolarmente acute: la paura può impedirci di amare, così come l’amore può porre fine alle nostre paure – ma il confine non è così netto. Non lo è mai.
 
We always have a choice, or at least I think we do
We can always use our voice – I thought this to be true
We can live in fear, extend our selves to love
We can fall below or lift our selves above
 
Fear can stop you loving
Love can stop your fear
But it’s not always that clear
 
I always try so hard to share my self around
But now I’m closing up again, drilling through the ground
 
Fear can stop you loving…
 
I’d love to give my self away, but I find it hard to trust
I’ve got no map to find my way amongst these clouds of dust
 
Fear can stop you loving…

Una risposta »

  1. Credo che la vita vada vissuta per poter godere di pochi istanti, e di rare emozioni… credo che rifiutarsi di vivere quegli istanti, e privarsi di quelle emozioni, per qualunque motivo, equivalga a non dar senso alla propria esistenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...