La seconda domenica di maggio

Standard
Nonostante abbia scoperto che i fan hanno un’età media inferiore alla loro (ma con i cantanti non succede sempre così?) e quindi – purtroppo! – alla mia, i La Fame di Camilla mi piacciono molto: cantano la melodia dolce e i testi intimisti da cui ho bisogno di farmi cullare in questi ultimi tempi. Ricopio qui il testo di Pensieri e forme, da Buio e luce (2010), il loro disco post-sanremese.

Miracolo racchiuso in un brivido
Nel gesto più splendido e in un volto incredulo
Cambi di me pensieri e forme
Di fronte a un amore che non potrò nascondere, non più
So che c’è ancora un luogo intatto che farà per me
È lì che volero, ti porterò con me
Fra le mie certezze e paure
Abbracciami silenziosamente
E fammi capire che ti sentirò sempre con me
Aiutami a diventare forte
Cosa sono io per te non posso comprendere, ora
So che c’è ancora un luogo intatto che farà per me
È lì che volerò, ti porterò con me
Fra le mie certezze e paure

So che c’è ancora un posto al mondo ed è solo per te
È lì che volerò, ti porterò via con me
Fra le mie certezze e paure

Bella così, non lo sei stata mai
Adesso sarai tutto per me
Madre

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...