Da “Il banchiere anarchico” di Fernando Pessoa

Standard

“Aiutare qualcuno, amico mio, è considerarlo incapace; ma se non è incapace e lo trattate come tale o lo considerate tale, allora questa è, nel primo caso, una tirannia e, nel secondo caso, una forma di disprezzo. In un caso si limita la libertà dell’altro; nel secondo caso si parte, per lo meno inconsapevolmente, dal principio che l’altro è disprezzabile e indegno o incapace della libertà.”

E quindi, da oggi, scordatevi i miei consigli!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...