Teoria e prassi della biblioteconomia (parte VIII)

Standard

Pubblico questo messaggio, debitamente stagliuzzato, come testimonianza del fatto che gli utenti non sono tutti uguali. Mi piace anche precisare che tutti i bibliotecari che, nonostante i tagli dei finanziamenti e il deprezzamento della professione, credono nel loro lavoro si sono sentiti rivolgere queste parole, a voce o per iscritto, almeno una volta nell’arco della carriera.

[mail del 4 maggio 2013]
Buonasera, Dottoressa,
Le invio questa mail semplicemente per dirLe grazie per il Suo consiglio.
Mi aveva, saggiamente, suggerito di andare dal prof e mostrargli il lavoro intrapreso finora. Ho superato l’angoscia e l’ansia di un primo confronto e ci sono andata e Le dirò: mi sento meglio, finalmente! E’ andata molto bene: ha apprezzato il mio lavoro di ricerca e mi ha detto di continuare, suggerendomi, fra l’altro alcuni altri spunti di riflessione!!
Insomma……………… Le ho scritto per dirLe questo. Grazie, il suo discorso mi ha spronata, davvero. Mi scusi per questa mail.
Cordiali saluti,

X.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...