A ben pensarci

Standard

Il concetto di maternità è molto vicino a quello di divinità.
E no, non è questione di onnipotenza generativa. Mi sono trovata a considerare che l’essere umano primitivo debba avere elaborato il concetto di Essere perfetto e superiore proprio a partire dall’esperienza uterina, da quella specie di “vita anteriore” di platonica memoria di cui (verosimilmente) portiamo tutti inconscia traccia. In fondo, per tutta la durata del periodo pre-natale – di cui però l’individuo non conosce il termine, che gli giunge sempre inaspettato e traumatico – viviamo in un ambiente protetto e organizzato a priori, in cui il cibo viene fornito dall’alto, in cui giungono da lontano segnali uditivi, tra i quali si distingue nettamente la voce di un’entità sempre presente.

[Sì, probabilmente questo arzigogolio dipende dal fatto che sono madre da due settimane. Sto imparando ad esserlo; spero di imparare soprattutto a semplificare le cose, attitudine che con questo post non mostro di avere ancora.🙂 ]

»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...